Colmo di rumore

Sono due fuochi

di colori differenti,

diavoli e amanti

avanzi e diamanti.

 

– Piango per il riso degli assenti

ed insulto il pianto dei pezzenti –

 

Son sempre io

e la stessa persona

che vedi allo specchio ..

in quel riflesso meschino,

nell’indifferenza d’un manichino,

nella pace dell’urlo più disperato.

 

Sono due cieli

colmi di rumore,

di polvere e rancore,

di cenere e bruciore.

 

– Sogno di dormir in mare.

Un sogno profondo.

Un sonno d’amore –

 

Son me stesso

e sempre io.

Scarico adesso,

lampopoi il tuono del momento

che alimenta i tuoi anni,

che scuote gli animi

e genera danni.

 

– Sono io

anche se nessuno ci crede –

 

                                           

                                           GC

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...