Chè sei uomo

Che dio non ti protegga
Se non ti sei arreso
Pur avendo peccato.
Ché sei uomo come loro
E come loro non conosci limite.
Che dio ti dia le vesti
Ma ti lasci senza tetto
Sotto le conseguenze dei tuoi abusi
Ché tu sei uomo come loro
E come loro uccidi per danaro.

Colavano lacrime d’oro fuso
E non lavavi le mani
Se quell’oro era nero.
Rifiutavi avanzi nell’ignoranza
Che v’è un bimbo che non mangia
Per un anno intero.
Che dio ti indichi la via
E poi ti lasci solo.

GC

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...