Strade inquiete

“…

Ti sussurrerò parole dolci agli angoli 
Delle strade inquiete,mentre viene giù la neve 
Avrò cura delle piccole malinconie 
Delle timidezze che fanno sorridere 
Per far caso ancora ai piccoli miracoli 
Che ormai nessuno vede 
Non bisognerà guardare poi così lontano 
Tu dimmi che li vedi 
Come li vedo io 

Ti parlerò perchè 
C’è chi maschera bene le sue vere intenzioni 
E’ ti deluderà con sorriso capirai 
Essattamente cosa vuole dire soffrire 
Perchè aspettiamo di essere sfiorati da una stella 
Che riesca a farci dimenticare 
Che ci troviamo a rovistare tutti i giorni 
Tra le cose che un giorno sembravano vere 

Perchè non inporta la strada che fai 
La gente che incontri e le donne che hai 
Conta solo il momento in cui riesci a vederti 
Dentro di lei 

…”

da Strade Inquiete degli Otto Ohm

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...