Consigli al poeta

Sii come l’acqua

quella della sorgente e delle nuvole

puoi essere iridato od incolore

ma che nulla ti fermi

nenache il tempo

Non ci sono strade troppo lunghe

né mari troppo lontani

Non temere né il vento

né ancor meno il caldo o il freddo

Impara a cantare

senza stancarti mai

mormora e insìnuati

o strappa e travolgi

Balza o zampilla

 

Sii l’acqua che dorme

che corre che gioca

l’acqua che purifica

l’acqua dolce e pura

perché essa è la purificazione

perché essa è la vita per i vivi

e la morte per i naufraghi.

                                  

                                                 Philippe Soupault

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...