Ascolta il rumor dei miei passi

Attenua i passi
Per capire che rumor fanno i miei
Anche se non mi vedi,
Per sapere dove vado
Anche se non mi segui.

Io campo di grano
In attesa del vento
Che scuoti le mie paure,
Non le disperda
Ma le rimproveri.
Son pittore dei miei gesti
E tu dimmi,
Se ti amo tu resti?
Coloro che decidono di rimandare
Sono i primi a morire
Nelle rughe che sanno di vita
Spesa male;
Cadon giù come angeli senz’ali
Uccisi da orgasmi
Di incontri carnali.

Se nel tempo vado via
Ascolta il rumore dei miei passi
E dimmi,
Ti imbarazzeresti se io ti amassi?

GC

 

 

Poesia contenuta nella raccolta di poesie d’amore “L’amore sussurrato” pubblicata recentemente da me su http://www.ilmiolibro.it

Annunci

2 thoughts on “Ascolta il rumor dei miei passi

  1. ombreflessuose ha detto:

    I passi di un cuore non fanno rumore, ma lasciano orme
    di invisibile amore.
    Complimenti
    Bella davvero
    Mistral

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...